Parcheggiare gratis a Cordoba

La capitale della Mezquita è un luogo meraviglioso. In questo post troverai consigli utili su dove poter parcheggiare la tua auto gratuitamente
5 febbraio 2020
Parcheggiare gratuitamente a Cordoba
Parcheggiare gratuitamente a Cordoba

Córdoba è una delle 15 città spagnole che, grazie al suo patrimonio culturale e nel rispetto delle sue tradizioni e della sua enorme eredità, è stata dichiarata Patrimonio dell'Umanità. Ciò la rende, insieme a Siviglia e alla Costa Tropical con Granada, una tappa essenziale per chi ha programmato un viaggio in auto lungo tutta l'Andalusia.

Essendo la città caratterizzata da un centro storico non solo ricco di edifici di tradizione romana, ebraica, cristiana e musulmana, ma anche di strade strette e pedonali, è consigliabile lasciare l'auto fuori dall'area monumentale. Tuttavia, altrettanto consigliabile è prenotare un parcheggio nel centro di Córdoba.

Dove si può parcheggiare gratuitamente e in sicurezza a Córdoba?

Zone principali dove parcheggiare gratis a Córdoba

Se si vuole parcheggiare gratuitamente a Córdoba, in primo luogo si deve evitare la zona blu, e la zona intorno alla Moschea-Cattedrale.

Il miglior luogo dove poter parcheggiare gratuitamente a Córdoba è il Distrito Sur, poco prima di attraversare il fiume Guadalquivir, zona facilmente accessibile se si arriva da Siviglia.

È sconsigliabile lasciare l'auto in Plaza de Andalucía – Plaza de Santa Teresa, e nella Avenida de Cádiz perché, oltre ad allontanarsi dal ponte romano, emblema della città, che porta direttamente alla Moschea-Cattedrale, si può correre il rischio di entrare in un'area della città con un alto livello di criminalità.

Un'altra area in cui è molto facile parcheggiare gratuitamente a Córdoba e dove non ci sono problemi per la sicurezza del proprio veicolo è la zona di El Brillante, un quartiere della zona settentrionale ricco di eleganti case, splendide viste, il Parador de Turismo e numerose aree verdi. L'unico inconveniente di questo quartiere è che dista circa un'ora a piedi dal centro storico della città e il suo percorso è totalmente in salita.

Infine, nell'area del quartiere di El Arenal, vicino allo stadio Nuevo Arcángel e al Recinto Ferial si trovano enormi piazzali dove è possibile parcheggiare gratuitamente senza problemi. Bisogna mettere però in conto che anche in questa zona, essendo un'area trafficata solamente durante i giorni della fiera e nei giorni in cui gioca il Córdoba CF, il proprio veicolo rimarrà totalmente incustodito.

Consigli per parcheggiare comodamente a Córdoba

Come si è visto, parcheggiare gratuitamente a Córdoba ha lo svantaggio che è necessario lasciare il proprio veicolo lontano dal centro monumentale altrimenti ci si deve addentrare in quartieri poco raccomandabili. Pertanto, si raccomanda di recarsi in un parcheggio vicino al centro della città.

Lasciando l'auto nel parcheggio del Paseo de la Victoria, si può iniziare una lunga passeggiata che dal mausoleo romano, attraverso un passaggio pedonale per il centro della città, porta fino alla Plaza de las Tendillas, l'epicentro dell'attività socioculturale di Córdoba.

Nel quartiere di San Basilio (altra tappa fondamenale) possiamo trovare, insieme ai popolari Cordobes Patios e l'imponente Alcazar Cristiano anche il parcheggio nel centro storico

La città di Córdoba nel suo insieme si distingue come patrimonio mondiale dell'UNESCO
La città di Córdoba nel suo insieme si distingue come patrimonio mondiale dell'UNESCO
.

Cosa fare a Córdoba in macchina

Parcheggiando nell'area che circonda il centro storico, è possibile iniziare una passeggiata attraverso i principali monumenti di Córdoba.

Córdoba è molto più di una città multiculturale situata sulle rive del Guadalquivir; ad esempio, a soli 8 chilometri di distanza dalla città è possibile visitare il Complesso archeologico di Medina Azahara, situato al chilometro 5,5 della strada per Palma del Río.

Una volta arrivati a destinazione, è possibile parcheggiare comodamente nel Visitor Center e poi prendere da lì un bus navetta gratuito fino al palazzo musulmano.

Infine, se si hanno a disposizione diversi giorni, si consiglia vivamente di visitare i dintorni di Córdoba, come per esempio la valle del Guadalquivir circondata da villaggi pieni di fascino.

Tra questi spicca la città di Almodóvar del Río, dove si può visitare l'imponente castello protagonista della serie "Il Trono di Spade".

Ricerca parcheggio