Come trovare parcheggio a Madrid questo Natale

Parcheggia comodamente e senza farti scolvolgere dalle restrizioni e gli ingorghi a Madrid, durante il periodo natalizio.
22 gennaio 2018
Come trovare parcheggio a Madrid questo Natale
Come trovare parcheggio a Madrid questo Natale

Trovare parcheggio a Madrid è un'odissea 365 giorni all'anno, quindi a Natale e con le ultime misure sul traffico in centro, diventa una missione impossibile. Come possiamo affrontare la sfida di trovare parcheggio a Madrid durante il periodo natalizio?

Madrid durante il Natale è un vero spettacolo: i suoi numerosi giochi di luci, il suo programma pieno di attività per tutta la famiglia e la gioia che riempie le sue strade, in questo periodo dell'anno, ci invitano a visitare il suo centro storico e i dintorni per farci contagiare del miglior spirito del Natale. Un'impresa ardua, se decidiamo di prendere l'auto.

Per mantenere i nervi saldi e goderci il Natale al 100%, abbiamo deciso di condividere una serie di suggerimenti utili su come e dove parcheggiare a Madrid questo Natale.

Consigli per trovare parcheggio a Madrid a Natale

  • Prova il Park&Ride: semplice e pratico. Scegli il parcheggio nei dintorni del centro di Madrid che meglio si adatta alle tue esigenze e smetti di preoccuparti degli ingorghi, prendendo direttamente il trasporto pubblico. Puoi anche goderti una piacevole passeggiata senza bisogno di metropolitana e autobus se parcheggi a Madrid-Río, prenoti parcheggio a Las Ventas o nei parcheggi dei dintorni del Palacio de Deportes e ti dirigi verso Sol e Plaza Mayor godendo di strade e vetrine sfarzosamente decorate. Ci vorrà meno di un'ora a piedi!
  • Prenota un parcheggio nel centro di Madrid: l'opzione migliore per coloro che non vogliono complicazioni. Scegli il parcheggio più adatto a te nel centro di Madrid, prenota il tuo posto auto e recati al parcheggio senza preoccuparti di dove e come lasciare l'auto. Nei giorni di traffico intenso, non dimenticare di controllare e confermare con il parcheggio selezionato come accedervi, dato che si possono produrre tagli e restrizioni nei dintorni, per cui avrai bisogno di una conferma di prenotazione.
  • Parcheggia gratis nei quartieri periferici: se quello che vuoi è parcheggiare gratis a Madrid, il nostro consiglio è di non avvicinarti al perimetro segnato dall'M-30. Avrai maggiori possibilità di trovare posti auto gratuiti man mano che ti allontani da questo epicentro, in quartieri come Legazpi, Puente-Vallecas, Moratalaz o Ciudad Lineal per esempio. Naturalmente, in queste zone sarai obbligato a usare il trasporto pubblico se non vuoi arrivare esausto a destinazione.
  • Controlla gli accessi al parcheggio: parcheggiare nel mezzo della Plaza Mayor è una gioia a portata di clic, ma è necessario ricordare che parcheggiare è importante quanto riuscire a raggiungere il posto auto nel modo più confortevole possibile. Pertanto, per quanto possibile, non essere così ambizioso e scegli parcheggi i cui accessi siano ampi e comodi. Parcheggiare di fronte al Museo Reina Sofía ne è un buon esempio.

Dove trovare parcheggio a Madrid a Natale

  • Parcheggi del centro storico di Madrid: ti permetteranno di avere la tua auto a portata di mano senza quasi nessun spostamento a piedi. Presentano però un piccolo inconveniente ed è che, senza le adeguate informazioni, tagli, agglomerazioni o restrizioni potrebbero rendere più difficile il loro l'accesso.
  • Parcheggi nei dintorni del centro storico di Madrid: se usciamo dall'asse Ronda de Toledo-Atocha-Bailén-Gran Vía e Paseo del Prado, troveremo un gran numero di parcheggi che ci lasceranno a soli 30 minuti dalla Puerta del Sol, in un ambiente ideale per passeggiare e con accessi comodi e sicuri.
  • Parcheggi nella zona nord della Castellana: anche se un po' più lontani, i parcheggi ad AZCA o vicino alla stazione de Chamartín sono altamente raccomandati. Oltre a disporre di un servizio di trasporto urbano comodo e frequente per il centro, nel cammino verso la Gran Vía troverai una moltitudine di attività ed eventi tipici del periodo di Natale a Madrid.

Restrizioni del traffico del Comune di Madrid a Natale

In termini di traffico stradale, il Comune di Madrid deve far fronte a due aspetti durante il Natale: far rispettare il protocollo antinquinamento attivo da un paio di mesi e evitare gli ingorghi prodotti da un maggior traffico verso il centro della città, per tutte le attività che vi si concentrano.

Per fare ciò, propone una serie di misure speciali per queste date e che integrano le seguenti azioni:

  • Pedonalizzazione della Gran Vía: Il traffico della Gran Vía sarà ridotto a quattro corsie centrali, mentre il resto sarà totalmente pedonale. Solo i trasporti pubblici, i residenti e coloro che hanno prenotato un posto auto nel centro di Madrid potranno accedere a queste corsie.
  • Traffico ristretto in calle Mayor e calle de Atocha: nei giorni più importanti di queste festività come Natale, Capodanno o vigilie ed Epifania, il piano di pedonalizzazione della Gran Vía sarà esteso a Calle Mayor e Atocha.
  • Possibili restrizioni e tagli nei giorni ad alto traffico: in quei giorni in cui si prevedono ingorghi, gli agenti di Polizia Municipale presenteranno tagli lungo le strade perimetrali come calle Bailén, Ronda de Toledo e Ronda de Atocha.
  • Protocollo anti-inquinamento: tutte le misure previste nei casi in cui si superano i livelli di biossido di azoto saranno applicabili anche durante il periodo natalizio, compreso ufficialmente dal 1° dicembre 2017 al 7 gennaio 2018.